Nel corso della puntata di Fratelli di Crozza  – in onda il venerdì in prima serata sul Nove –  un nuovo monologo di Maurizio Crozza dedicato all’attualità del nostro paese:  “Siamo un paese che trasuda criminalità. Vuoi chiudere i porti? Ma chiudi i pori, non i porti“. L’artista genovese poi aggiunge: “Erroneamente si crede che gli articoli della Costituzione italiana siano 139. Sono 140. Articolo 140, comma 1:  Se il ministro Salvini invece che da poliziotto si veste da giudice può arrestare chi gli pare. Comma 2: Bacioni!”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ciao Darwin vs La Corrida, Paolo Bonolis in grande spolvero batte Carlo Conti. Scontro tra Luxuria e Povia

next
Articolo Successivo

Crozza nei panni di Toninelli abbandonato sul viadotto: “Abbiamo fatto degli studi sugli effetti del diesel, è afrodisiaco”

next