Debutta sul Nove, a Fratelli di Crozza (in onda tutti i venerdì in prima serata), Crozza-Calenda, che ha spiegato i motivi per cui si è iscritto al Partito democratico: “Ho scoperto di ‘piacicchiare’… c’era un varco… anche se non mi conosce un cazzo di nessuno: il mio portinaio, dopo 30 anni che abito lì, quando mi vede mi chiede: ‘Oh, ma dove va lei?'”.

Video Nove

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Melaverde, Edoardo Raspelli sostituito da Vincenzo Venuto: “Ho dovuto rifiutare le registrazioni per farmi ripulire lo stent, la produzione si è spaventata e mi ha sostituito “

prev
Articolo Successivo

Uomini e Donne, la scelta di Lorenzo Riccardi: questa volta c’è il lieto fine e una puntata un po’ più curata

next