Un topo è stato ritrovato e filmato sulla porta di una stanza del reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Bisceglie, in Puglia. Il video del roditore è circolato sui social e ha provocato lo sdegno dei pazienti. La direzione generale della Asl Bt si è scusata e ha annunciato di aver avviato un’inchiesta interna: “Siamo immediatamente intervenuti e naturalmente abbiamo provveduto a igienizzare i luoghi – afferma il direttore generale dell’azienda sanitaria, Alessandro Delle Donne – Ma abbiamo già avviato una inchiesta interna per verificare quanto accaduto e nelle prossime ore faremo un esposto in Procura“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Como, “centinaia di migranti trasportati in treni merci verso la Germania in condizioni proibitive”: 2 arresti

prev
Articolo Successivo

Benevento, videocamere filmano il trucco della “foratura del pneumatico”. Così la coppia rubava borse e denaro

next