La bocciatura arriva direttamente da Arpa Lazio e la denuncia dal presidente del Municipio Roma III, Giovanni Caudio: “Abbiamo letto la relazione dell’ente ambientale, depositata in Regione, sul tmb della Salaria: l’impianto non funziona, perché non produce il tipo di rifiuti per cui è stato autorizzato. Siamo molto preoccupati, chiediamo che l’emergenza venga affrontata a livello nazionale“. Gli odori molesti, inoltre, “vengono direttamente dalla cattiva gestione dell’impianto, finalmente lo troviamo scritto nero su bianco su un documento ufficiale” continua Caudio. “L’impianto, lì, non può stare”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Veneto, sequestrate 2 cave con 280mila tonnellate di rifiuti: “Erano contaminati, li miscelavano per fare lavori stradali”

prev
Articolo Successivo

Fanghi di depurazione, meglio sui campi con i dovuti controlli che in discarica o negli inceneritori

next