Dopo lo straordinario successo di Caravaggio – l’Anima e il sangue e dagli stessi produttori, un’altra grande produzione cinematografica arriva sul grande schermo: dal 27 settembre al 3 ottobre sarà in sala come evento speciale Michelangelo – Infinito, il nuovo film d’arte dedicato al genio dell’arte universale Michelangelo Buonarroti e alle sue opere immortali ed ‘infinite’, di cui presentiamo il trailer ufficiale.

“Michelangelo Infinito” definisce un nuovo genere cinematografico, superando il tradizionale racconto documentaristico per diventare a tutti gli effetti un film documentato, ovvero un “film di autorevole finzione”.

Le spettacolari riprese in ultra definizione (4K HDR) , inedite e di forte impatto emotivo, della straordinaria produzione artistica di Michelangelo, sono innestate e composte, come in una partitura musicale, insieme allericostruzioni storiche nel racconto cinematografico condotto dalle appassionate interpretazioni dei due protagonisti, consentendo allo spettatore di immergersi nella vita dell’uomo e dell’artista Michelangelo. Il film porta a totale compimento il dialogo tra mondo del cinema e mondo dell’arte.

A dare il volto a Michelangelo Buonarroti è Enrico Lo Verso (Il ladro di bambini, Lamerica, Così ridevano, I Miserabili, Maltese – Il Romanzo del Commissario, Raffaello – il Principe delle Arti), mentre ad impersonare Giorgio Vasari è Ivano Marescotti (Johnny Stecchino, Raccontami, Hannibal, Cado dalle nubi, A casa tutti bene).

Il film sarà distribuito al cinema da Lucky Red per un evento imperdibile dal 27 settembre al 3 ottobre.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tonno spiaggiato, mercoledì 29 agosto in prima tv Sky la black comedy con Frank Matano

next
Articolo Successivo

Rwanda, il film sul genocidio Tutsi nato dal basso arriva al Festival di Venezia: “Il set come laboratorio di integrazione”

next