Un volo di circa 200 metri terminato in un crepaccio. Un cittadino tedesco di 55 anni è morto durante un’escursione in alta val Martello, sul Cevedale in Alto Adige. Sono stati invece salvati dagli uomini del soccorso alpino gli altri tre compagni di cordata: tutti turisti della Sassonia, tra i 40 e i 50 anni. Inizialmente sono stati ritrovati due scalatori, poi sempre grazie alle operazioni di recupero a cui hanno contribuito anche i carabinieri e l’elisoccorso Pelikan, è stato salvato anche l’altro alpinista. I sopravvissuti sono sotto choc ma tutti illesi.

La cordata tedesca aveva appena cominciato la discesa dalla vetta del Monte Cevedale, 3.753 metri d’altezza, quando ha ceduto una roccia sotto i loro piedi e uno di loro è precipitato nel vuoto per 200 metri. Secondo una prima ricostruzione, il 55enne è deceduto sul colpo. Il corpo della vittima, recuperato dal personale del Soccorso Alpino calatosi dall’elisoccorso, è stato trasportato al campo sportivo di Martello.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Martina Franca, un bambino di 9 anni è morto per un incidente in minimoto: non indossava il casco

next
Articolo Successivo

Trentino, allevatrice etiope aggredita e minacciata: “Brutta negra, ti uccido”

next