Canale di sicilia

“Libia, barconi affondati con i migranti a bordo”

Fonti militari: “I guardacoste così li costringono a salire sulle motovedette”

di

Toh che sbadati! di

Ora che anche la Corte d’Assise di Palermo conferma come la trattativa Stato-mafia non frenò né bloccò le stragi, ma anzi le favorì, le accelerò o addirittura le provocò, da via D’Amelio a Palermo a via Fauro a Roma, da via dei Georgofili a Firenze a via Palestro a Milano alle basiliche romane di San […]

La TRattativa • La sentenza

L’onore di B: leggi e soldi per i boss

“Il ruolo di Marcello Dell’Utri come “intermediario delle minacce di Cosa Nostra a Silvio Berlusconi non si colloca nel momento in cui quest’ultimo decise di scendere in politica, ma fu espresso dopo che fu formato e insediato il nuovo governo presieduto proprio da Berlusconi”. Parole chiare scolpite nelle 5200 pagine della sentenza dei giudici Alfredo […]

di

“Tutte le indagini su mafia e stragi ripartono da qui”

“La sentenza Trattativa deve costituire la base di partenza per le altre Procure impegnate a chiarire i misteri delle stragi del 1992 e 1993”. Lo dice il capo del pool Trattativa, il procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Palermo, Vittorio Teresi. Anche se subito precisa: “Ovviamente sono valutazioni rimesse alle Procure competenti. Non mi […]

Ritorni

Martina cambia la musica: feste dell’Unità derenzizzate

Il neo segretario – mette le mani sul programma delle kermesse e le riapre alla vecchia “Ditta” Invitato anche il capo politico M5S Luigi Di Maio

Commenti

Il sabato del villaggio

La spartizione giallo-verde della tv pubblica

“E poi c’è il fatto che Mediaset nasce e prospera come una tv commerciale, per consumatori (…). Mentre la Rai sarebbe un bene pubblico dei cittadini, di coloro che chiedono un servizio e non solo un prodotto” (da “Italiopoli” di Oliviero Beha – Chiarelettere, 2007 – pag. 69) Ha un bel coraggio Roberto Fico, da presidente […]

di

Silvio e Berlusca: l’ex Cav. sdoppiato

Fortuna che in mezzo a insabbiamenti, fake news e troll pagati da russi resiste ancora la stampa libera. Ieri il Giornale svelava in prima pagina lo scandalo più grave della terza, ma forse della prima, seconda e terza Repubblica messe insieme, ovvero la “Segretariopoli” grillina, che si arricchisce di un nuovo increscioso fatto: non solo […]

L’apocalisse ambulante della sinistra

Mai come adesso ci sarebbero praterie per una forza di sinistra. Eppure mai come adesso la sinistra italiana, di per sé in crisi da decenni, non cava un ragno da un buco. Costretta all’irrilevanza un po’ dal contingente e un po’ da se stessa, grida rabbiosamente “fascisti” a chi non la pensa come lei (cioè […]

Politica

Carte Bollate

Quote Dem, decreto ingiuntivo per Grasso: deve 83.250 euro

Il Tribunale di Roma ha emesso un decreto ingiuntivo nei riguardi dell’ex presidente del Senato, Pietro Grasso: deve pagare gli 83.250 euro di quote che i parlamentari dem si erano impegnati a versare mensilmente al partito all’inizio della scorsa legislatura durante la quale il senatore, eletto alla presidenza di Palazzo Madama, scelse poi di lasciare […]

stadio della roma

Parnasi ai domiciliari dopo l’interrogatorio: arrestato il 13 giugno

Torna a casa dopo oltre un mese Luca Parnasi. Il costruttore romano, finito in carcere il 13 giugno per l’inchiesta sullo stadio della Roma, ieri ha lasciato Rebibbia: la giudice per le indagini preliminari, Maria Paola Tomaselli, gli ha concesso gli arresti domiciliari che in un primo momento erano stati negati. Ma ora, secondo il […]

Carige, Tesauro denuncia alla Bce l’operazione Gavio

La lettera – L’ex presidente dimessosi segnala lo scontro nel comitato rischi. Dopo Milano, indaga anche Genova

Cronaca

Inchiesta sulle casette

La Dda di Ancona: abusi e infiltrazioni nei lavori post-sisma

E come sempre, anche nel caso del sisma che nel 2016 ha colpito le quattro Regioni del Centro Italia, nella trama dei subappalti si annidano illegalità e mafia. È quello su cui indaga la Direzione distrettuale di Ancona diretta dalla dott.ssa Irene Adelaide Bilotta e che due giorni fa ha portato i militari del comando […]

di

Corruzione al Consiglio di Stato: chiusa l’indagine

I pm romani guidati dal procuratore aggiunto Paolo Ielo hhanno chiuso le indagini su 18tra politici, amministratori e giudici. È accusto di i corruzione in atti giudiziari Riccardo Virgilio, ex presidente di sezione del Consiglio di Stato ed ex presidente del Consiglio di giustizia amministrativa siciliano. Il giudice avrebbe “pilotato” 18 tra sentenze, ordinanze e […]

Show di De Luca: “Il mio reato? La tifoseria”

Crescent – Al processo per falso e reati urbanistici il governatore parla ma non si fa interrogare. Un giudice Tar comprò casa lì

Mondo

Terrorismo, ricercato era in vacanza sul lago d’Iseo

Dallo scorso marzo la Procura generale presso la Corte d’Appello di Rabat aveva emesso nei suoi confronti un mandato di cattura internazionale per attentato alla sicurezza dello Stato e per associazione terroristica. Ieri pomeriggio, un cittadino belga di origine marocchina è stato fermato dai carabinieri della Stazione di Sarnico in collaborazione con la questura di […]

La storia

Gli affari del clan ‘R’ : una gomorra libanese in salsa di crauti

Passo falso – Affiliato, viveva ufficialmente di sussidi: poi ha comprato un intero edificio

di

Germania, tira fuori coltello e ferisce nove persone sul bus

Lubecca, arrestato un tedesco nato in Iran: a bloccarlo sono stati gli stessi passeggeri. La polizia non esclude il movente legato alla radicalizzazione islamica

Sport

in provincia

Potere al tifo: Massese in mano alla curva

La svolta – Dopo le critiche, i nuovi proprietari se ne sono andati, lasciando la squadra ai sostenitori

di
Il ritratto

Nibali e il destino, tutto cominciò con i pezzi della bici

Ragazzo del Sud, un padre contadino e meccanico che gli ha insegnato l’impegno Dal Tour del 2014 alla vertebra fratturata: cadute e rimonte di un campione resistente alla fatica

Calcio e affari

Il Milan ritorna in Europa. Ma c’è un’inchiesta su Mr Li

Per l’ex presidente l’accusa è di falso in bilancio