/ di

Vincenzo Iurillo Vincenzo Iurillo

Vincenzo Iurillo

Giornalista

Sono nato nel 1970 e ci misi un po’ per capire che il giornalismo era la mia strada. Iniziai a farlo sul serio a 26 anni: tanta gavetta, pezzi di cronaca locale, bianca, giudiziaria, un contratto che non arrivava mai e arrivò quando mi stavo disamorando del mestiere, piccoli scoop, un’intervista del 1997 a due pm della Procura di Torre Annunziata sulla riforma dell’articolo 513 del codice di procedura penale di cui sono fiero ancora oggi: era bellissima e anticipò di due anni le nefaste conseguenze che la modifica normativa ebbe sul processo alla Tangentopoli sorrentina.

Già. Vivo in costiera sorrentina e non ho mai voluto lasciare il mio paesello. La mia casa è qui e nulla mi strapperà a questo destino. Nel 2009 ho scritto con Bruno De Stefano un libro, “La Casta della Monnezza” (Newton Compton), col quale abbiamo fatto il pelo e il contropelo alle nefandezze della classe politica campana, una delle più inette e compromesse del mondo. Collaboro al Fatto Quotidiano e a ilfattoquotidiano.it sin dall’inizio.

Articoli Premium di Vincenzo Iurillo

Cronaca - 21 gennaio 2018

Vassallo, appello del fratello a Mattarella

“Presidente Mattarella, non è accettabile che lo Stato rinunci a cercare chi ha ucciso lo Stato, ricordando a lei che Angelo Vassallo era nel pieno delle sue funzioni di sindaco. Non faccia come il ministro della Giustizia Orlando che non mi ha risposto e non mi ha ricevuto”. Sono alcuni dei passaggi della lettera aperta […]
Cronaca - 21 gennaio 2018

Lavoro in cambio di voti: guai per i Cesaro

A una famiglia sarebbe stato promesso un posto di lavoro alle Poste in cambio di 30 voti da documentare con la foto delle schede, pratica vietatissima. A un medico l’assunzione all’ospedale San Raffaele di Milano, dove forse vantavano agganci (ma l’assunzione non si perfezionò). E poi altre promesse di nomine, impieghi, permessi, carriere. E la […]
Cronaca - 19 gennaio 2018

La leggina di De Luca per farsi pagare l’avvocato

Anche il governatore Pd Vincenzo De Luca si fa le leggine “ad personam”. E grazie a cinque righe seminascoste nella legge regionale di stabilità ha accollato alla Regione Campania quasi 10.000 euro di spese legali per il suo avvocato. È la parcella del professionista che lo ha difeso nell’inchiesta sulla trattativa intorno alla causa civile […]
Italia - 18 gennaio 2018

Gli avvertimenti del giglio magico

Sembra un avvertimento. E non è la prima volta che Matteo Renzi annuncia novità o sviluppi sugli inquisitori del caso Consip e del Giglio Magico. Poi puntualmente qualcosa succede. Ieri il segretario del Pd ha preso la palla al balzo dell’assoluzione di Giosi Ferrandino (in foto) per scrivere sulla Enews: “Un nostro amministratore comunale è […]
Cronaca - 17 gennaio 2018

Cpl Concordia-Ischia, Ferrandino è assolto

Matteo Renzi è stato tra i primi a inviare un messaggio di congratulazioni a Giosi Ferrandino per l’assoluzione con formula piena nel processo Cpl Concordia. Non è difficile immaginare il perché di un’attenzione che l’ex sindaco Pd di Ischia, ovviamente, ha molto gradito. L’inchiesta sulle presunte corruzioni intorno alla metanizzazione dell’isola verde realizzata dalla coop […]
Cronaca - 15 gennaio 2018

“Baby banditi non solo per soldi. Vince la cultura della violenza”

Sette episodi di violenza minorile in meno di due mesi a Napoli. Sparatorie e accoltellamenti ai baretti della movida di Chiaia. Un 17enne, Arturo, pugnalato venti volte da una baby gang senza motivo. Un 15enne che perde la milza dopo l’aggressione del branco a Chiaiano. Nicola Quatrano, magistrato del Riesame di Napoli. Lei è il […]
Politica - 13 gennaio 2018

I fratelli Cesaro volevano calunniare il pm che li indaga

Abbiamo scrittoche il deputato di Forza Italia Luigi Cesaro “continua ad avere paura del carcere” e per questo vuole ricandidarsi. Il verbale di un ex pentito porta nuovi argomenti alla tesi: sostiene che i fratelli di “Giggino ‘a Purpetta”, Aniello e Raffaele Cesaro, in carcere per aver tessuto affari col clan Polverino, avevano progettato di […]
Politica - 13 gennaio 2018

De Mita contro De Mita, i nipoti di Ciriaco si sfidano in Irpinia. Solo uno è l’erede dello zio

Il problemariguarda anche gli elettori di Avellino e non solo la famiglia De Mita. Se e quando si ritroveranno, come potrebbe succedere, due Giuseppe De Mita sulla scheda: il 4 marzo il rischio di confondersi sarà alto. I due sono cugini, e nipoti dell’ex premier e sindaco di Nusco Ciriaco De Mita. Uno è l’ortodosso, […]
Politica - 13 gennaio 2018

Per Woodcock “processo” elettorale

Piomberà in piena campagna elettorale il processo disciplinare del Csm a Henry John Woodcock e potrebbe diventare l’occasione di buttarla in caciara politica. Gli ingredienti ci sono tutti: la tempistica, la natura di una delle incolpazioni (il pm che parla troppo con la stampa delle sue inchieste dal grande appeal mediatico), l’oggetto delle indagini del […]
Politica - 11 gennaio 2018

Colangelo: “Mai violazioni del riserbo da Woodcock”

“Sino a quando sono stato procuratore della Repubblica di Napoli posso dire che non vi sono state violazioni del dovere di riserbo da parte di Woodcock con la stampa e non vi è stata alcuna tensione tra le procure di Napoli e Napoli e Roma. E in relazione alla mancata iscrizione di Filippo Vannoni, a […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×