Martina cambia la musica: feste dell’Unità derenzizzate

Il neo segretario - mette le mani sul programma delle kermesse e le riapre alla vecchia “Ditta” Invitato anche il capo politico M5S Luigi Di Maio
Martina cambia la musica: feste dell’Unità derenzizzate

Ad accogliere i visitatori della Festa nazionale dell’Unità di Ravenna il 25 agosto, tipo biglietto da visita, sarà l’attore Ivano Marescotti: un recital dove “propone il mondo tragicomico di ‘LUI’, l’uomo senza nome: uno, nessuno, centomila; un quaión qualsiasi della Bassa Romagna”, “un monologo comico, ironico e anche drammatico”. Così lo presenta il sito in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.