/ di

Mattia Eccheli

Articoli Premium di Mattia Eccheli

Mondo - 26 settembre 2018

Kurz ferma il bavaglio degli alleati-ultrà

Il ministero degli Interni austriaco ha chiesto alla Polizia di limitare allo stretto indispensabile le informazioni da passare ai media che nella loro comunicazione hanno un atteggiamento ritenuto “unilaterale e negativo” sullo stesso dicastero e sulle forze dell’ordine. I media messi all’indice sono Falter, Kurier e Der Standard (gli ultimi due sono il 5° e […]
Mondo - 23 settembre 2018

Il rogo che avvelena la reputazione tedesca

Stato di emergenza e rischio di evacuazione nella Bassa Sassonia, nell’area di Meppen, a due passi dal confine con i Paesi Bassi. Per la credibilità delle forze armate tedesche è un nuovo duro colpo all’immagine, già scossa da scandali su nonnismo, neonazismo, armamenti superati e mezzi poco affidabili. Un incendio scoppiato il 4 settembre scorso […]
Il Fatto Economico - 19 settembre 2018

Emissioni, l’Antitrust Ue indaga su Daimler Bmw e Volkswagen

Adesso è ufficiale: la Commissione europea ha aperto una indagine formale sul “club dei cinque”, i costruttori tedeschi di auto per le quali è stata ipotizzata la violazione delle norme sulla concorrenza per oltre 20 anni. L’inchiesta riguarda Audi, Bmw, Daimler (che controlla Mercedes), Volkswagen (le cui sedi erano state perquisite lo scorso ottobre dalle […]
Società - 28 agosto 2018

La mamma di Sissi e la saga infinita delle amanti di Hitler

Oltre a Eva Braun, alla nipote Geli Raubal (entrambe si sono tolte la vita) e all’aristocratica britannica Unity Mitford (che ha provato a suicidarsi sparandosi alla tempia), ecco un’altra amante del Führer. Si tratterebbe dell’attrice Magda Schneider, madre di Romy, la “Principessa Sissi” del cinema. A rivelarlo la stessa Romy in una intervista di 40 […]
Mondo - 24 agosto 2018

Libri di testo, ebrei uguali ai tempi dei nazi

Josef Schuster, presidente del Consiglio centrale degli ebrei in Germania (CdJ), tiene alta l’attenzione dopo la diffusione dei dati sui reati di matrice antisemita e critica l’impostazione di alcuni libri di testo. Secondo Schuster il ritratto della presenza ebraica nel paese è superficiale: “Talvolta rudimentale”, dice. Lamenta che si parli del suo popolo solo fra […]
Mondo - 3 agosto 2018

Non c’è solo la ‘ndrangheta: Duisburg e il dragone cinese

Sono passati quasi undici anni da quando a Duisburg, davanti al ristorante italiano Da Bruno, una faida interna alla ‘ndrangheta portò all’esecuzione di sei persone. Da allora molta acqua è passata sotto i ponti della città che si affaccia sul Reno e dove si trova il più grande porto fluviale d’Europa. E dove attraccano ogni […]
Economia - 26 luglio 2018

Dieselgate, ora i costruttori gonfiano le emissioni (perché così conviene)

I furbetti delle emissioni non vanno in vacanza. I commissari europei per il Clima, lo spagnolo Miguel Arias Canete, e per l’Industria, la polacca Elzbieta Bienkowska, hanno scritto alla presidenza di turno austriaca per segnalare che “i costruttori potrebbe sfruttare la transizione tra il vecchio ciclo europeo di omologazione (Ndec) e quello nuovo (Wltp) per […]
Mondo - 21 luglio 2018

Germania, tira fuori coltello e ferisce nove persone sul bus

Cittadino tedesco, 34 anni, nato in Iran: è questo lo sfocato identikit dell’uomo che ha seminato il terrore a Lubecca ferendo almeno nove persone, forse un coltello da cucina. Non è chiaro se il movente sia da attribuire al terrorismo. Alle 13:47 di ieri momenti di terrore sull’autobus di linea numero 30, nel quartiere di […]
Cronaca - 4 luglio 2018

Lo “scaricabarile” Germania-Austria inguaia l’Italia

La dottrina Trump applicata alla Germania è la seguente: minacciare una crisi di governo per affrontare un problema, quello dell’arrivo dei migranti, che è ormai stato ridotto a proporzioni trascurabili (solo 17 mila le persone individuate nei primi 5 mesi dell’anno già registrate in altri paesi) mettere all’angolo gli alleati e scaricare le responsabilità su […]
Mondo - 3 luglio 2018

Accordicchio alla bavarese. Seehofer in frigo, Merkel salva

Le dimissioni posticipate – peraltro respinte da Alexander Dobrindt, il capogruppo della Csu al Bundestag – potrebbero averlo indebolito. Horst Seehofer, il leader della Csu nonché ex governatore della Baviera e forse anche futuro non più ministro federale degli Interni e della patria, tiene la Germania in scacco. E con essa anche l’Europa. La sua […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×