“Su burocrazia e povertà si gioca il futuro del governo”. Dal palco dell’assemblea di Confartigianato, Luigi Di Maio ha sottolineato quali saranno le priorità dell’esecutivo: “O otteniamo un risultato su questo il primo possibile o non ha senso tirare a campare”. E sulla Flat tax: “Uno strumento che deve servire ad aiutare le fasce più deboli. Non l’avrei mai accettata”, ha rivendicato il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, “se fosse stata una misura che serve ad aiutare i ricchi”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pd, Rosato:”Quando si perde c’è poco da consolarsi, anche se non c’era Renzi”. Fiano: “Serve Congresso a breve”

next
Articolo Successivo

Decreto dignità, Di Maio: “Chi delocalizza ridia soldi con interessi 200%. Oppure non se ne va”

next