“L’Italia che i cittadini avevano scelto non c’è l’avremo”. Lo dichiara Paolo Del Debbio a margine, dell’incontro all’università Iulm di Milano ‘Dove va l’Italia?’, in merito all’attuale situazione politica. “Si troveranno un governicchio tecnico. Salvini vuole ricandidare Savona? Uno potrà candidare un po’ chi vuole. Io lo conosco bene è un grandissimo studioso e non ha fatto niente di che. Mi aspettavo il veto di Mattarella ma non lo digerisco”. “E’ sciocco”, continua Mario Giordano, “a) per le conseguenze che ha provocato, b) perché non si capisce. Il piano di uscita dall’euro in questi anni lo hanno studiato tutti. Fermare il professor Savona su questa cosa è stata una cosa folle”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Voto 29 luglio, Mario Giordano: “Prima si vota meglio è. Anche se le urne estive parevano un’eresia”

next
Articolo Successivo

Pd, tra i militanti dem in piazza per Mattarella: “Allearsi con Berlusconi? E’ il più governativo”. “Rischio fascismo”

next