Giuseppe Conte mero esecutore del contratto di governo? “No e dovrà essere indipendente dalle decisioni prese da me e da Di Maio, ma ovviamente si parla di una maggioranza politica e quindi noi rispondiamo ai cittadini italiani”. Così Matteo Salvini delinea il perimetro di azione del premier incaricato Giuseppe Conte. Per il governo M5S-Lega c’è un altro problema non da poco: i soli sei voti di maggioranza al Senato. Basteranno per il ‘governo del cambiamento’ indicato dal leader leghista e da Luigi Di Maio? “Speriamo di sì, per questo cominciamo. Io penso ad un governo che cominci a fare alcune cose, le fa bene e velocemente”.

Salvini, rientrando nel pomeriggio a Montecitorio replica anche a Giorgia Meloni: “Se sto facendo quel che sto facendo è perché gli alleati del centrodestra mi hanno detto vai e fai. Chiedete a Berlusconi e alla Meloni se hanno cambiato idea. Speriamo di portare in aula provvedimenti tanto interessanti da avere in aula anche i loro voti”. Poi Salvini rilancia Paolo Savona come ministro dell’Economia: “Non mi risulta che ci siano veti su nessuno. Se è una colpa aver detto che alcune scelte dell’Europa erano contro l’interesse nazionale italiano, questo è un merito, a me piace tantissimo Savona come Ministro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Governo M5s-Lega, l’istituto Cattaneo analizza il contratto: “Non è quello più a destra. E programma più vicino a 5 stelle”

next
Articolo Successivo

Populismo di lotta e di governo

next