“Non posso ovviamente dire nulla, ma sappiate che l’abito di Margot entrerà nella storia!”: a parlare così è Kate Young, una famosissima stylist hollywoodiana che da anni cura il look di grandi star. E stavolta, Kate scommette su Margot, candidata per I, Tonya (solo Tonya quando uscirà in Italia a fine marzo) dove interpreta una redneck che vuole innalzarsi a campionessa di pattinaggio artistico statunitenseLa cosa fondamentale, per noi stylist, è trovare la collaborazione giusta con i fashion designer e le maison. Per esempio, per l’abito di Margot, abbiamo trovato il modello giusto quasi due mesi fa e tre settimane fa ci siamo accordati sul colore. Agli Oscar devi stare attento: tra i red carpet, è quello più ‘formale’, quindi meglio non cadere in eccessi di forme, colori o tessuti”, ha aggiunto ancora Kate Young. E d’altra parte siamo sicuri che Margot riuscirà a valorizzare il vestito scelto: bellissima, l’australiana sposata con il collega Tom Ackerley, è una che di red carpet se ne intende (anche se non sempre il suo stile non è convince).