Il Movimento diritto all’abitare di Roma ha organizzato un presidio in piazza di Torre Argentina, a due passi dal teatro Flaiano dove questa sera e domani è atteso lo spettacolo di Beppe Grillo, ‘Insomnia‘. “L’insonnia è quella nostra, di chi non ha un tetto e non sa come arrivare a fine mese”, hanno scandito i manifestanti, circa 300 alle 16.00 di pomeriggio. Chiedono che l’amministrazione pentastellata della sindaca Virginia Raggi venga a confrontarsi con loro: “Altrimenti stasera lo spettacolo di Grillo dovrò andare in scena con i blindati intorno al teatro”. E spiegano: “L’unica soluzione proposta dall’amministrazione Raggi dopo gli sgomberi di via Quintavalle e di via Curtatone? Spendere un milione per dei container di plastica Ikea: baracche. Soluzione per un anno, poi chissà?”