“Sulle banche il Pd è il principale responsabile del disastro, perché Mps era un partito e non una banca. Loro hanno messo e lasciato lì il governatore di Bankitalia e il capo di Consob. Ora Renzi vuole rifarsi una verginità fingendo la battaglia su Visco ma sappiamo bene che lui e la Boschi sono tra i principali responsabili di questo  disastro bancario“. Così Luigi Di Maio (M5s) a margine della presentazione della Formula E a Roma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cannabis, l’ex relatore Farina (SI): “Occasione persa. Ora Senato approvi almeno uso terapeutico”

next
Articolo Successivo

Pd, il treno fa tappa nelle zone terremotate: Renzi contestato alla stazione di Ascoli Piceno

next