A margine della cerimonia laica in ricordo di Paolo Villaggio alla Casa del Cinema, Plinio Fernando, l’artista e attore che nella saga di Fantozzi interpretava la figlia Mariangela, ha parlato ai cronisti: “Se è stato un grande onore lavorare con lui? Certo, lo ricorderò con piacere. Fare film con lui è stato una parte della vita. Interpretavo la figlia di Fantozzi ma mi piacciono le belle donne… Quando ho saputo che dovevo interpretare la figlia ho chiesto di fare un altro ruolo, ma il lavoro è lavoro. Era un lavoro come un altro”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Villaggio, Mirabella: “La sua Corazzata potemkin è la prova che pur arrendendosi al potere, ‘i fantozzi’ ne hanno sempre colto l’infamia”

next
Articolo Successivo

Hamer morto in Norvegia: per il medico malattie e tumori erano legati a “shock emozionali”

next