“Quando Beppe Grillo parla di ius soli a livello europeo è ridicolo. Dire che deve essere l’Europa a dirci come dobbiamo concedere la cittadinanza in Italia la dice lunga su coloro a cui Grillo risponde, che non sono gli italiani”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nel corso del sit-in contro il disegno di legge sulla cittadinanza ai figli degli immigrati nati in Italia svoltosi vicino al Senato. “Siamo – ha aggiunto – la nazione che l’anno scorso ha fatto scappare centomila italiani all’estero e ha portato in Italia in tre anni 500mila immigrati richiedenti asilo. Penso che ci sia un disegno di sostituzione etnica in Italia”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

I nuovi Re di Roma

di Il Fatto Quotidiano 6.50€ Acquista
Articolo Precedente

Consip, larghe intese di Pd e Forza Italia contro Marroni: 182 no a mozione Mdp che parlava del ministro Lotti indagato

next
Articolo Successivo

Caso nomine, Bergamo (vicesindaco Roma): “Raggi tranquilla, va avanti. Nulla di inatteso”

next