“Un anno come il 2016 è stato indimenticabile per quanto riguarda i diritti delle persone con handicap. Pur non essendo una renziana, devo dire che il governo Renzi è stato straordinario per l’handicap”. Lo afferma ai microfoni di Ecg Regione (Radio Cusano Campus) la deputata Pd, Ileana Argentin, che spiega: “Grazie a Poletti e soprattutto a Renzi, sono stati rimessi all’interno del bilancio per la non autosufficienza più di 500 milioni di euro”. Durissimo attacco al M5S: “Spero tanto che si vada a votare subito, perché da troppo tempo siamo nelle mani di un governo non eletto dalla gente. Il voto degli italiani al referendum del 4 dicembre dimostra che la gente ha voglia di dire la propria. E io sono stanca di lasciar credere che noi del Pd abbiamo paura del M5S, di cui io personalmente non ho paura, anzi la ritengo una forza che sta iniziando a perdere i suoi primi pezzi”. E rincara: “Basti vedere Roma. I romani che hanno votato il M5S mi dicono che ora non lo rifarebbero mai più. Sono molto demotivati, si sono stufati di sentire questi “onesti e puri” e di vedere la loro scarsa concretezza. E poi è stato ignobile il discorso di Capodanno di quel pagliaccio di Grillo, che faceva il verso a Mattarella. A Roma” – continua – “non abbiamo ancora una giunta, una roba sconvolgente. La cosa che mi fa impazzire è che questi non vogliono essere aiutati, nonostante la nostra disponibilità. Preciso che io nel M5S non ci vado manco morta, per carità di Dio. E questo avviene anche alla Camera dei deputati

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ragusa, la giunta M5s si salva nonostante i dissidenti: battaglia in consiglio sul bilancio, arriva anche la polizia

next
Articolo Successivo

M5s, il Pd: “La svolta garantista è la tomba del grillismo”. Pizzarotti: “Il nuovo codice conferma: molti yesmen”

next