Kanye West, Kim Kardashian e Taylor Swift: il terzetto più chiacchierato del mondo del gossip Usa. All’inizio del 2016 il rapper Kanye West ha pubblicato il suo ultimo singolo Famous che contiene il verso: “I feel like me and Taylor might still have sex / Why? I made that bitch famous” (“Secondo me io e Taylor potremmo ancora fare sesso. Perché? L’ho fatta diventare famosa, quella stronza/troia”). Chiaro che la signorina Swift, che in passato dovette subire lo sgarro di West proprio sul palco degli MTV Music Awards nel 2009 quando West le disse “non ti meriti il premio che ti sto consegnando”, se la sia nuovamente presa sostenendo che siamo di fronte ad una “canzone misogina” che il rapper non le avrebbe sottoposto per l’approvazione. Nel frattempo, West afferma che invece l’ok dalla Swift l’aveva ricevuto; e sua moglie, Kim Kardashian, per rincarare la dose (“qui sta la verità”) pubblicato una serie di video via Snapchat dove il marito parla al telefono con la Taylor. Solo che nella chiacchierata di approvazione del verso “l’ho fatta diventare famosa io quella vacca” non c’è traccia. La telenovela più avvincente del gossip Usa siamo sicuri avrà un seguito incredibilmente social anche nel 2017, e negli anni a venire.

INDIETRO

Ecco i sette scandali hollywoodiani più chiacchierati del 2016

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donald Henderson, tra i tanti morti illustri del 2016 è lui quello che ha fatto più bene al mondo. Ma non ne parla nessuno

next
Articolo Successivo

Svizzera, marijuana libera nei negozi? No. Profuma come la “cugina illegale” ma è canapa a basso contenuto di Thc

next