Giaccherini 675GIACCHERINI: Lui, così piccolino, dovrebbe soffrire la difesa spagnola. Invece è uno dei più devastanti. Sia in copertura su Fabregas, con il quale è fisicamente a suo agio, che quando c’è da puntare De Gea perché è bravo a ribaltare la chiave fisica puntando sulla velocità. Spettacolare ma falloso (secondo l’arbitro) in rovesciata. Solo un gran volo del portiere dello United gli nega il raddoppio ed è suo il tocco da cui nasce il gol di Chiellini. VOTO: 8