Pellè 675PELLE’: Le sue sponde di testa sono un enigma irrisolto per Piqué e Sergio Ramos. Fa salire l’Italia, sfiora il vantaggio di testa, va a ruggire sulle caviglie di chiunque abbia la palla tra i piedi. Attaccante ma pure difensore, chiude come aveva iniziato questo Europeo: con il gol-sentenza che mette tutto al sicuro. De Gea, già battuto tre volte in Premier, sapeva che primo o poi l’avrebbe bucato. VOTO: 8