Alle regionali campane rispunta il nome di Noemi Letizia. E non perché la ragazza – che nel 2009 invitò l’allora premier Silvio Berlusconi alla sua festa del 18esimo compleanno a Casoria – sia candidata. A lei, piuttosto, sono legati – più o meno direttamente – alcuni nomi che compaiono nella lista Lega Sud Ausonia che sostiene il presidente uscente di Forza Italia Stefano Caldoro. Un movimento guidato da Gianfranco Vestuto e che si definisce “meridionalista di opposizione politica e di salvaguardia sociale Ovunque, in Europa e nel mondo intero”.

Candidata del partito è Stefania Divina La Greca, appariscente bancaria di San Giorgio a Cremano che sulla sua pagina Facebook – la stessa nella quale ha inserito il volantino elettorale come foto del profilo – ha postato decine di selfie e foto che la ritraggono in costume da bagno o in abiti succinti. E visto che si autodefinisce “divina”, ha pensato di postare un’immagine della Madonna come copertina sul social network. “Per proteggermi dagli stronzi invidiosi e cattivi”, scrive lei. Poche le informazioni disponibili su di lei, che si presenta come modella. Il sito Fanpage riporta lo stralcio di una sua intervista in cui dice: “Ho fatto corsi di dizione, studiamo recitazione e teatro, poi qualche film; infine, ho presentato eventi canori nazionali trasmessi dalla Rai“. 

La sua presenza in lista, spiega il Corriere del Mezzogiorno, è stata confermata dal leader della Lega Sud Ausonia. Ma chi gli ha presentato La Greca? E qui spunta l’ex finto fidanzato di Noemi Letizia, Domenico Cozzolino, anche lui candidato nella stessa lista. “Ed è proprio lui – continua il quotidiano – che di lavoro fa il pierre, a gestirne l’immagine, per evitare soprattutto che la pressione dei media possa schiacciarla”. Ricordiamo chi è Cozzolino: modello di Boscotrecase (Napoli), ed ex tronista di Uomini e donne, nel 2009 era stato protagonista di un servizio fotografico di Chi in compagnia di Noemi Letizia. Prima la coppia era ritratta a Rimini, poi sul lungomare di Napoli. Nelle immagini si baciavano sotto gli occhi dei genitori di lei che assicurava: “Sono illibata”. Un servizio che lo stesso Cozzolino a Diva e Donna rivelò essere una montatura.

Ma il collegamento tra le regionali campane e Noemi non finisce qui. Perché dal 16 giugno 2014 – come si legge sul suo profilo Facebook – il “responsabile delle politiche di promozione e sviluppo dei Club Forza Silvio nelle regioni del Sud Italia” è Vittorio Romano, attuale e soprattutto vero marito della ragazza, dalla quale ha avuto due figli, Beatrice e Valerio. Il battesimo del secondogenito si è svolto nella casa di Silvio Berlusconi ad Arcore. E l’ex premier è stato il padrino.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italicum, opposizioni via da commissione. Fi, Sel, Lega e Fdi: “Pd se lo voti da solo”

next
Articolo Successivo

Festa dell’Unità, Bindi: “Invito in base a fedeltà alla linea sarebbe involuzione”

next