/

di Ludovica Liuni | 24 luglio 2016

Ricercatore a New York: “L’Italia rovina i giovani perché spegne la loro curiosità”

ricercatore usa 675
Cervelli in fuga
Pasquale Sansone, barese, lavora al Memorial Sloan Kettering Cancer Center Hospital. Negli Usa, dice, l'età non conta: "Che tu abbia 25 o 50 anni dipende tutto da te. Il rischio di fallire è alto e c'è competizione". Ma soltanto oltreoceano è riuscito a realizzare il suo sogno. Ecco perché

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×