/ / di

Marco Pasciuti Marco Pasciuti

Marco Pasciuti

Giornalista

Giornalista e basta, mi pare già molto. Per il mestiere che faccio mi sforzo di chiamare le cose con il loro nome, amo Roma, penso che “siamo cibo per i vermi, ragazzi” (Peter Weir mi perdonerà per l’improvvida citazione) e sono in dubbio su cosa far scrivere sulla lapide quando non ci sarò più: punterei a un “He onored life” ma di Jack Kerouac ce n’è stato e ce ne sarà solo uno, quindi ripiegherò su un “Non hai nulla di meglio da fare che guardarmi?”, che più si attaglia alla mia visione del mondo. Classe 1979, professionista dal 2006, laureato in Scienze della Comunicazione, ho lavorato a La Provincia di Latina, Leggo e scritto per Il Messaggero, il Giornale della Musica e WorkOut, inserto del Manifesto. Al FattoQuotidiano.it mi occupo di esteri, e non solo.

Articoli di Marco Pasciuti

Palazzi & Potere - 26 maggio 2016

Roma, ora Tronca vuole fare il Garante per gli scioperi. I sindacati scrivono a Mattarella, Grasso e Boldrini per dire no

Francesco Paolo Tronca 675 Un piccolo miracolo Francesco Paolo Tronca lo ha fatto: è riuscito a mettere d’accordo seppur per un brevissimo frangente Cgil, Cisl e Uil. Il commissario prefettizio che governa Roma dalla caduta di Ignazio Marino aspira alla presidenza dell’Autorità Garante degli scioperi, dalla quale Roberto Alesse si è dimesso non più tardi di 20 giorni fa, e i […]
Politica - 9 maggio 2016

Roma, il tramonto della Cultura: finito il “Veltronismo”, la Capitale si è spenta

Roma cultura 2 675 C’è chi la chiama “visione“, chi lo definisce “eventismo“. Fatto sta che la festa è finita, come fanno i sogni all’alba. E’ stata poco più di un fuoco fatuo la Roma capitale della Cultura immaginata da Francesco Rutelli e Walter Veltroni. Se nei primi anni 2000 la Notte Bianca, la nascita dell’Auditorium Parco della Musica, le […]
Elezioni Amministrative 2016 - 26 aprile 2016

Elezioni Roma. Scioperi, disagi e perdite: caos trasporti. ‘Ad Atac destinati in 5 anni più fondi pubblici che ad Alitalia in 10′

atac 675 Erano 60. Il 12 aprile ne giravano solo 2, sui 5 che avrebbero dovuto percorrere la linea 117. Perché i bus elettrici che una volta collegavano i gioielli del centro storico, da piazza del Popolo a san Giovanni in Laterano, dal Colosseo a Santa Maria Maggiore, sono tutti in deposito. Sono guasti, rotti: mancano batterie e telai. Ma […]
Cronaca - 26 aprile 2016

Nel feudo di Carminati Alfano lascia il sindaco ex Msi

L’arresto di Massimo Carminati - Ansa Il prefetto Franco Gabrielli aveva chiesto lo scioglimento per infiltrazioni mafiose. Il ministro Angelino Alfano ha lasciato tutto com’era. L’uragano di Mafia Capitale che ha travolto il Campidoglio e i vertici del Pd romano non ha toccato Sacrofano, settemila anime sulla via Flaminia, per la Procura di Roma regno di Massimo Carminati. Le carte e […]
Mafie - 8 aprile 2016

Mafia Capitale, Sacrofano non sciolta. Fava ad Alfano: ‘Monitoraggio non basta’

Claudio Fava 675 La decisione di non commissariare il comune non convince. Così come non convince il “monitoraggio” annunciato da Angelino Alfano. Non convince i membri dell’Antimafia né il prefetto, che il 7 agosto 2015 aveva chiesto che il comune di Sacrofano venisse sciolto per infiltrazioni mafiose, così come aveva fatto la commissione di accesso agli atti inviata l’8 gennaio nel piccolo […]
Lobby - 1 aprile 2016

Dimissioni Guidi, il chiodo fisso della ministra: “Rimuovere gli intoppi per lo sfruttamento in Basilicata”. La cronologia

Federica Guidi 2 675 Basilicata e greggio. Estrazione di idrocarburi e quegli “intoppi” da rimuovere per creare un “collegamento tra greggio e sviluppo”. Il senso del ministro Federica Guidi per il petrolio parte da lontano, dai primi mesi nel governo Renzi, quando la titolare dello Sviluppo Economico mette in chiaro che lo sfruttamento dei giacimenti del Sud Italia sarà uno degli obiettivi principali […]
Mafie - 16 marzo 2016

Mafia Capitale, il caso Sacrofano: paese regno di Carminati, guidato dall’ex ras del Msi e impossibile da sciogliere

Carminati arrestato combo 2 675 E’ tutto coperto da segreto. Secretata la relazione della commissione di accesso, secretata anche quella del prefetto Gabrielli. Il ministro dell’Interno ha annunciato ieri che nel comune è stato “attivato un gruppo di esperti per un costante monitoraggio”, ma in municipio non ne sanno nulla. Intanto è passato oltre un anno dal 2 gennaio 2015, giorno […]
Mondo - 10 marzo 2016

Failla e Regeni, autopsie off limits per Italia. Legale: ‘Fori dei proiettili asportati per evitare che si giunga alla verità’

Failla salme a Roma 3 675 C’è una terra di nessuno cui l’Italia non riesce ad accedere. E’ una porta che resta off limits per le autorità italiane, quella della sala autopsie, sia che l’interlocutore sia uno Stato in teoria “amico” come l’Egitto, sia che si tratti di un Paese in guerra come la Libia, ma la cui ex capitale Tripoli intrattiene ancora […]
Lobby - 22 gennaio 2016

Banche, Zingales: “Renzi accusa l’Ue come Berlusconi faceva coi giudici. Invece di migliorare vigilanza, attacca Bruxelles”

Luigi Zingales 675 Luigi Zingales, economista presso la Chicago Booth School of Business. Esiste un parallelo tra ciò che è avvenuto sui mercati in questi giorni di tensione tra Roma e Bruxelles e quanto avvenne nell’estate del 2011? “Non credo. La percezione in Italia è che nel 2011 ci sia stata una cospirazione internazionale per deporre Berlusconi, cosa a cui io non credo. Certamente la credibilità di […]
Mondo - 16 gennaio 2016

Libia, Frattini: “Indispensabile intervenire subito con l’Onu, senza gli errori del 2011. Le forze speciali italiane sono già lì”

Franco Frattini 675 Franco Frattini, ministro degli Esteri in due governi Berlusconi tra il 2002 e il 2004 e tra il 2008 e il 2011, anno della guerra in Libia. Alla luce dell’atteggiamento ambiguo tenuto dalla Turchia nei confronti dell’Isis, condotta che molti analisti considerano causa dell’attentato di Istanbul, è giusto continuare a tenere le relazioni con Ankara sullo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×