/ / di

Elisa Murgese

Articoli di Elisa Murgese

Diritti - 21 marzo 2017

Medici non obiettori a raduno: “Lavorare in Italia? Un percorso a ostacoli, siamo emarginati e costretti a fare solo aborti”

“L’Italia non è un Paese per non obiettori” racconta con amarezza una delle molte ginecologhe che il 20 marzo hanno partecipato a Milano al IV Convegno nazionale della Libera associazione italiana ginecologi per l’applicazione della legge 194/787. “Il nostro è un percorso a ostacoli, siamo considerati lavoratori di serie B, a volte siamo perfino emarginati”. Queste sono […]
Diritti - 15 marzo 2017

La storia di Giovanni F., sieropositivo a 12 anni: “Ci sono presidi che gli vietano le gite scolastiche”

Giovanni F. ha 12 anni ed è sieropositivo dalla nascita. Il virus glielo ha trasmesso sua mamma. Eppure Giovanni F. non è presente alla Feltrinelli di Milano alla presentazione del suo libro “Se hai sofferto puoi capire”. “Non è qui perché se dicesse di essere sieropositivo avrebbe difficoltà ad essere accettato”, racconta Francesco Casolo, scrittore […]
Cervelli in fuga - 13 marzo 2017

“Io e mia moglie ricercatori a Singapore per seguire la nostra passione. E nostra figlia imparerà il cinese”

“La mia scelta è stata quella di seguire una passione, la ricerca. Per farlo, ho sempre cercato di essere nel posto giusto al momento giusto”. Essere ricercatore, secondo Andrea Pavesi, significa scegliere non tanto dove vivere ma dove ci sono buoni finanziamenti per il proprio ambito di studi. “Non ero uno studente modello da 30 […]
Cervelli in fuga - 10 marzo 2017

Ingegnere in Olanda. “Ho impiegato 7 anni per la triennale, ma alla Mercedes interessavano solo le mie capacità”

Un sospiro di sollievo. È stata una liberazione per Daniele Giaquinta quando alla sede inglese della Mercedes non erano interessati al fatto che ci avesse messo sette anni a finire la triennale in Ingegneria aerospaziale a Palermo. “Questo in Italia avrebbe rappresentato di sicuro una difficoltà. Mentre alla Mercedes F1 non importava quanti anni avessi […]
Cervelli in fuga - 26 febbraio 2017

Ingegnere in Svizzera. “Al Sud cresciamo sapendo che ce ne andremo. A Berna c’è equilibrio tra vita privata e ufficio”

“Vengo dal sud. Noi nasciamo e cresciamo con la certezza che da grandi dovremo lasciare tutto e andarcene. Ne hai la prova quando, a Natale e ad agosto, la mia cittadina si riempie di facce giovani accomunate dallo stesso destino”. Il sud di Pierfelice Ciancia, 30 anni, si identifica con Castrovillari, paese calabro adagiato nell’avvallamento […]
Cervelli in fuga - 26 gennaio 2017

Ingegnere a Denver. “In Italia il dottorato è solo un pezzo di carta che le aziende non valorizzano”

Emiliano Dall’Anese è a capo di progetto del valore di 4,4 milioni di dollari come ricercatore per il National Renewable Energy Laboratory. “Ora l’immigrato sono io”, racconta il 33enne di Belluno dal salotto della sua casa ad Arvada, sobborgo a nord ovest di Denver. A pochi chilometri, la dinamica e cosmopolita area metropolitana della capitale […]
Cervelli in fuga - 7 gennaio 2017

Imprenditore, da Napoli alla Spagna. “Nei call center insegnavano a fregare la gente. Qui gli italiani che conosco hanno un lavoro”

“Tu a chi paghi?”, sentiva ripetere dai suoi amici imprenditori. Così, per evitare di cadere nel vortice in cui l’estorsione viene percepita come la regola, Gaetano Serrano aveva accantonato il pensiero di seguire un progetto in proprio. “O’ Napulitan se fa sicc ma nun more” (“il napoletano dimagrisce, ma non muore”). Ed ecco il giovane […]
Media & Regime - 4 dicembre 2016

Festa della rete, da Spinoza a Lercio passando per le bufale di Maiolica. Quando il web gioca con le notizie

Spinoza ultimamente sta avendo “un po’ di soddisfazione con i grillini”, mentre per Lercio “Gasparri è sempre spassoso perché prende le battute per vere”. Le bufale, invece, sono considerate da Ermes Maiolica, come “esperimenti sociali”. I due collettivi satirici più seguiti d’Italia mescolano notizie reali e fantastiche nell’arena della Festa della Rete, appuntamento che sabato […]
Media & Regime - 4 dicembre 2016

Mentana migliore Influencer della rete: “Sui social troppi avvelenatori di pozzi”

È Enrico Mentana il Miglior Personaggio-Influencer del 2016. “Dev’essere stata un’annata magra”, commenta a caldo il direttore di Tg La7, tra i 39 i vincitori dei Macchianera Internet Awards 2016, gli oscar della rete. “Viene premiato il fatto che sono sceso dalla turris eburnea dell’informazione tradizione per andare a menarmi, se necessario, nel nome della […]
Media & Regime - 3 dicembre 2016

“Chi paga le notizie?”, la rete si confronta. Sofri: “Ci sono siti che vivono coi gattini”, Gomez: “Non bisogna temere il basso”

“Chi è disposto a pagare per avere delle notizie?”. Se lo sono chiesti tra i più famosi giornalisti influencer del web all’undicesima edizione della Festa della Rete, il più importante evento che ogni anno raduna giornalisti, blogger e youtuber che in Italia sono i protagonisti della community della rete. “Era meglio fare giornalismo prima della […]
Ilham Mounssif, marocchina in Italia da 20 anni lasciata fuori da Camera. Boldrini la richiama: “Ora legge cittadinanza”
Sessualità e disabili: “Legge sull’assistenza o disobbedienza civile. Oggi? Masturbazione e prostituzione. In politica è tabù”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×