Legittima difesa

Renzi si rimangia la legge e cerca i voti di Berlusconi

Il segretario rinnega il testo del suo deputato Ermini. A Palazzo Madama Forza Italia detterà le condizioni (con piglio leghista)

Il pistola con la pistola di

La legge Pd-Alfano-Monty Python sulla legittima difesa si candida al premio speciale per la miglior gag comica del secolo, a pari merito con il “Sarchiapone” di Walter Chiari, il “Vieni avanti cretino” dei fratelli De Rege e il “Che so’ Pasquale io?” di Totò e Mario Castellani. La maggioranza Pd-Api si accorda per modificare la […]

Rieccolo – Il ministro dei “co.co.co.”

Treu presidente del Cnel, a dicembre voleva abolirlo

Effettivamente cominciavamo a preoccuparci. Era un po’ che Tiziano Treu, virgulto classe 1939 del meglio progressismo nostrano, non veniva nominato ad alcunché. Fortunatamente ieri il governo di Paolo Gentiloni, suo compagno di partito, ha provveduto a sanare la mancanza facendo del professore il nuovo presidente del Cnel, il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (di […]

Viggiano

Eni ammette: “Sversate 400 tonnellate di petrolio”

Da agosto a novembre 2016 nel sottosuolo lucano c’è stata la “perdita” del Centro Oli della Val d’Agri: la conferma dell’azienda in un incontro al ministero dell’Ambiente

di Mariateresa Totaro
A Messina Casi reali

“Mio figlio malato dopo il vaccino”. Il ministero paga

La commissione ospedaliera, nel 2014, riconosce il nesso tra farmaco ed epilessia. Nel 2015 concessi più di 600 indennizzi

di Virginia Della Sala

Commenti

Il sabato del villaggio

Non è possibile

Confezionare se stessi per presentarsi a un pubblico comporta una componente di esibizione” (da “Generazione APP” di Howard Gardner e Katie Davis – Feltrinelli, 2013 – pag. 75) C’è un che di tragico e allo stesso tempo di grottesco nella fine dei coniugi trentunenni che il 1° maggio sono morti nel fiume Orta, durante una […]

di Giovanni Valentini
Il peggio della diretta

Briatore, l’ospite perfetto col vaffa pronto

Nella Tv italiana chi può conduce, chi non può va in Honduras oppure dalla D’Urso, e chi può di più va dove gli pare quando gli pare. Flavio Briatore ha fatto presto a bruciare le tappe, dopo una sola edizione di The Apprentice ha fiutato il rischio (si può perfino essere eletti presidenti) e si […]

Ong, il dilemma della boa luminosa

Mettiamo per ipotesi, e forse qualcosa di più di un’ipotesi, che una o due Ong piazzino boe luminose davanti alla costa libica, così da segnalare agli scafisti la rotta sulla quale troveranno ad attenderli la nave che metterà in salvo i migranti: dovremmo scandalizzarci o chiudere un occhio? Invocare severe punizioni o accettare come inevitabile […]

di Guido Rampoldi

Politica

Lo sberleffo

La statistica democratica

Le primariedel Pd hanno effetti miracolosi sulle statistiche e sulla rilevazione dei dati in generale. Domenica scorsa il mondo intero ha assistito alla moltiplicazione degli elettori che si sono accalcati dentro ai gazebo smentendo ogni legge spazio-temporale, ma solo quelli che hanno votato Matteo Renzi. A meno di una settimana di distanza, anche i sondaggisti […]

di Lu.Ce.
presidenza dem

Tra i “Giovani turchi”, il patto si rompe: Orlando boccia Orfini

Matteo Orfinidi nuovo presidente del Pd? “Per noi non sarebbe una scelta giusta”. Non deve tirare una bella aria tra i due ex “giovani turchi” se Andrea Orlando fa trapelare il suo dissenso sulla decisione, che si dice già presa, del segretario Matteo Renzi, di riconfermare Orfini, un tempo compagno di cordata del ministro della […]

Socialpolitica

I gufi di Instagram e l’app per superlecchini. Matteo, stavolta sei tu: esci da questo web

Segretario 2.0 – L’ex premier e la tecnologia: per fare il giovane sembra sempre più vecchio

di Selvaggia Lucarelli

Cronaca

’ndrangheta in lombardia

Scarcerato il boss Rocco Papalia. Era in carcere dal 1992

Venticinque anni dopo le porte del carcere si aprono per Rocco Papalia, originario di Platì, e considerato uno dei boss più influenti della ‘ndrangheta in Lombardia. Uomo dal pedigree criminale enorme, Papalia ieri ha lasciato il carcere di Secondigliano. Papalia è stato in galera ininterrottamente dal 1992. Trent’anni fatti di seguito e dunque, come prevede […]

di DM
Austriaca la prima maglia rosa

Inizia il Giro. Cento già sporcato dal doping

Vince Lukas Poestlberger anticipando la volata dei velocisti in stile Moreno Argentin

calcio sporco

Soldi di Infront a Milan e Inter. “Era un banca clandestina”

Dagli atti della Procura di Milano emergono tutti i finanziamenti ai club di Serie A. Per i pm erano “finalizzati all creazione del consenso all’interno della Lega calcio”

Italia

Il controllo di Vivendi

Recchi e Cattaneo confermati al vertice della Tim francese

Tutti confermati. Il primo cda di Tim dopo l’assemblea di giovedì che ha sancito il controllo di fatto di Vivendi sul gruppo delle tlc italiano, ha confermato alla presidenza Giuseppe Recchi, mentre l’ad resta Flavio Cattaneo. Il ceo di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, resta vicepresidente di Telecom. Tuttavia l’attuale assetto potrebbe essere solo ad interim, […]

Inflazione in lieve salita

Occupazione ed export, per l’Istat l’economia rallenta

L’andamento è ancora positivo, ma l’economia italiana sembra rallentare rispetto ai primissimi mesi del 2017. L’export non si rafforza, le aspettative sull’occupazione sono moderate, solo l’inflazione mostra una tendenza a consolidarsi (ma il calo del prezzo del petrolio delle ultime settimane potrebbe però invertire di nuovo). Nelle rilevazioni di aprile, l’Istat nota “una decelerazione” rispetto […]

Tanto rumore…

Garanzia giovani, garanzia di precariato. Su un milione, assunti solo in 40 mila

Il report – L’Anpal certifica il flop dell’iniziativa costata 1,5 miliardi

Mondo

Il Colloquio

“Meglio finire sparati che morire di stenti”

Una docente sulle barricate – Guadalupe racconta via Skype: “Solo i colectivos sono rimasti con il governo”

di Rob. Zun.
Terrorismo – Appello sulla rivista Rumiyah

L’Isis gioca la carta del panico: “Attaccare politici ed elettori”

“Fate il vostro dovere, uccidete i candidati e bruciate i seggi”. L’Isis mette nel mirino il ballottaggio elettorale in Francia e nell’edizione francese dell’ultimo numero della rivista Rumiyah ordina ai lupi solitari di “attaccare i politici, gli elettori e gli scrutatori durante il voto del 7 maggio”. La notizia è stata rilanciata, come spesso accade, […]

Venezuela

Le dame in bianco e i destini paralleli dei due Lopez

Oppositori – La moglie dello storico capofila anti-Maduro in carcere organizza il corteo di sole donne. Ucciso il leader studentesco

Cultura

STORIE ITALIANE

La passione di Albertina, dai fratelli Cervi alla lotta alla ‘ndrangheta

Soliani è stata senatrice. Oggi promuove la memoria e la legalità in una Reggio Emilia scossa dalle cosche

“Diventare ricchi è una vera iattura. E io mi oppongo”

Ricco e mentecatto, artista e imbonitore, adulto e infante. La vita di Piermaria Romani, satirico ai tempi di Cuore, matita per Smemoranda, Comix e Il manifesto, profanatore del buon senso nelle incursioni con le Iene, e adesso artista del de minimis, del dettaglio che illustra la vita, della normalità e della miseria quotidiana, dei segni […]

L’intervento

Riforma del cinema, un modo per tagliare fuori circoli e associazioni

Se non si agisce sui decreti attuativi, la legge resta orientata a privilegiare i soliti “potentati”

di Patrizia Masala*