Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata nella zona di Belluno poco dopo le 22 di martedì sera. L’epicentro sarebbe nella zona di Alano di Piave, paese in provincia di Belluno, in una zona al confine con la province di Treviso e Vicenza, non lontano dal Monte Tomba.

I vigili del fuoco di Feltre hanno ricevuto numerose chiamate da parte dei cittadini spaventati, i quali hanno avvertito distintamente il movimento tellurico. Al momento non risultano danni a persone o cose ma verranno compiuti sopralluoghi e accertamenti.