/ TAG / Jihad

di F. Q. | 19 Aprile 2019

Monza, italiano inneggia all’Isis: chiesta la sorveglianza speciale

Marco Valentino, 52 anni, vive a Monza e da diversi anni si era convertito all'Islam. È stato indagato e archiviato due volte per terrorismo internazionale. Nel suo computer trovate foto e video celebrativi dello Stato Islamico, documenti che inneggiano a combattere la Jihad con le armi e diversi testi di propaganda al Califfato

Terrorismo, finanziavano jihadisti in Siria con hawala e immigrazione clandestina: 14 arresti. Il capo in Svezia: “Ho un ufficio che lavora in tutta Europa”

Napoli, insulti e schiaffi ai bambini dell’asilo: sospese due maestre. Decisivi anche i disegni per il provvedimento
In banca non esistono bene o male. Esiste solo ciò che porta profitto

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×