/ / TAG Gay

di F. Q. | 21 gennaio 2018

Augusta, gli grida: “Sei gay, ti comporti come una femmina”. Poi lo aggredisce: ragazzo perde l’uso di un occhio

L'aggressore si trova ora in carcere a Siracusa con l'accusa di lesioni personali gravissime. I carabinerii indagano per ricostruire se il giovane si è reso protagonista in passato di altri episodi di omofobia o di bullismo nei confronti di ragazzi che non hanno mai denunciato
Le sex workers non vogliono affatto la riapertura delle case chiuse

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×