/ di

Dario Accolla Dario Accolla

Dario Accolla

Blogger, attivista e scrittore

Ho un dottorato in Filologia moderna e sono un attivista per i diritti delle persone Lgbt. Sono tra i fondatori del sito di informazione Gaypost.it e ho un blog su Linkiesta.it. Ho già pubblicato i saggi I gay stanno tutti a sinistra – Omosessualità, politica, società (Aracne, Roma 2012), Mario Mieli trent’anni dopo, con Andrea Contieri (Circolo Mario Mieli, Roma 2013), la raccolta di racconti Da quando Ines è andata a vivere in città (Zona, Arezzo 2014) e Omofobia, bullismo e linguaggio giovanile (Villaggio Maori Edizioni, Catania 2015). La mia ultima opera è Il gender: la stesura definitiva (Villaggio Maori Edizioni, Catania 2017). Il mio blog personale è Elfobruno. Sogno un mondo con più uguaglianza. Nel tempo libero insegno.

Blog su Linkiesta – http://www.linkiesta.it/it/blog/strani-giorni/663/

Blog di Dario Accolla

Diritti - 8 ottobre 2018

Romania, bocciato il referendum anti-gay. I rumeni non si sono fatti ingannare dall’omofobia

Lo ammetto: ho creduto all’idea che il referendum anti-gay tenutosi ieri in Romania potesse passare. Viviamo i tempi che viviamo, d’altronde. E per capire di cosa parlo, basti pensare che dopo il 4 marzo, qui in Italia, la violenza contro le persone Lgbt è cresciuta. Ma sto divagando… Per chi non lo sapesse, la partita […]
Politica - 1 ottobre 2018

Roma, Milano e Rimini: due piazze e un palcoscenico per rispondere agli slogan sovranisti

Oggi voglio parlarvi di due piazze e di un palcoscenico. Partendo da quest’ultimo. Quello del Rebel Network che lo scorso 8 settembre ha riempito il Teatro degli Atti a Rimini, riunendo oltre 150 associazioni – tra europee, nazionali e locali – non solo per dire no alla deriva totalitaria e oscurantista che sta percorrendo l’Italia, […]
Diritti - 28 settembre 2018

Le parole di Cattaneo al GF Vip non sono più sessiste di quelle di Libero su Zanza. Il problema è culturale

Parliamo di narrazioni. Narrazioni sbagliate, degradanti. Come quelle che si fanno in questo paese contro migranti, persone Lgbt e donne. Non è un caso che io abbia citato tutte queste categorie insieme. Creato il prototipo di umanità perfetta – quella che prevede lo status di maschio, bianco, eterosessuale e cristiano (possibilmente borghese, magari) – tutto […]
Politica - 25 agosto 2018

Che di Salvini si dovesse diffidare c’erano già grossi segnali

Che di Salvini bisognasse diffidare – ben prima delle sue politiche ai limiti del rispetto dei diritti umani e del disprezzo per la Costituzione – lo si era capito in almeno due momenti della sua lunga e, purtroppo per noi, fortunata carriera. Stiamo parlando infatti di quel parlamentare che a Pontida, nel 2009, cantava “Senti […]
Diritti - 3 agosto 2018

Lo Giudice responsabile per i diritti civili, siamo sicuri di non contestargli di essere un padre gay?

Michel Foucault sosteneva, già nel lontano 1978, che se vedi due ragazzi gay «che se ne vanno a dormire nello stesso letto, in fondo li si tollera, ma se la mattina si risvegliano con il sorriso sulle labbra (…) e affermano così la loro felicità, questo non glielo si perdona». Mi sembra una premessa più […]
Diritti - 22 luglio 2018

Scontrino omofobo, quel ‘sì frocio’ è la prova che l’Italia odia chiunque non sia maschio, etero e bianco

La notizia della coppia insultata alla Locanda Rigatoni di Roma – riassumendo velocemente: il cameriere di turno ha ritenuto divertentissimo scrivere sull’ordinazione dei due clienti “no pecorino, sì frocio” – è un déjà vu della cronaca estiva italiana, da qualche estate a questa parte. Siamo purtroppo abituati a sentire di B&B che rifiutano clientela Lgbt, […]
Diritti - 14 luglio 2018

Napoli Pride, la storia di Giuseppina e della sua personale rivoluzione

Si conclude con questo post il nostro viaggio per i pride d’Italia attraverso le vite delle persone che vi partecipano. Oggi è il turno di una persona eccezionale che sarà al corteo di Napoli e che ci racconta la sua personale rivoluzione. “Il desiderio dei figli era talmente presente, che è venuto fuori il primo […]
Diritti - 7 luglio 2018

‘Ho sposato mio marito e avuto figli senza lottare. Le famiglie arcobaleno non possono’

Tecnicamente parlando, Anna Rita è quella che nel variegato “gergo gay” può essere definita una “frociarola”. Termine affettuoso con cui la comunità Lgbt ama identificare le sue icone quotidiane: persone eterosessuali (donne, ma non solo) che a un certo punto scoprono la comunità arcobaleno, se ne innamorano – ed è amore reciproco – e cominciano […]
Diritti - 2 luglio 2018

Onda pride, urleremo sempre contro la narrazione tossica del diverso

Giugno è tradizionalmente considerato il mese dell’orgoglio arcobaleno, il PrideMonth. In Italia, tuttavia, i pride non si limitano a questo periodo dell’anno e vanno da maggio a settembre. Ancora molti sono gli eventi in programma, a cominciare dalla Queeresima di Cagliari, per finire con il Palermo Pride che si terrà in coda all’estate, nel capoluogo siciliano. Ma […]
Diritti - 16 giugno 2018

Toscana Pride, oggi rivedrò Davidson: gay che in Italia ha trovato la sua famiglia

Tra poco rivedrò Davidson. Sono in pullman, mentre scrivo e sto per raggiungere Siena per il Toscana Pride. La sua terza edizione dopo quelle di Firenze e Arezzo negli anni scorsi. “Sei pronta?” ho chiesto a Natascia Maesi, che con Marialuisa Favitta (a portavoce dell’evento) e il Movimento pansessuale senese sta dando anima e corpo per […]
Romania, il referendum anti-gay non ha il quorum: la Costituzione resta com’è. Ha votato il 20,4 per cento degli elettori
A Taranto solo l’ultimo caso di marito violento che si vendica sui figli. Col ddl Pillon sarà peggio

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×