Tutto ha avuto inizio da un video simpatico riguardante il ciclo, caricato da Chiara Ferragni sulla sua pagina TikTok. Qualche giorno fa Chiara Ferragni, l’imprenditrice digitale che vanta 28 milioni di followers su Instagram, ha voluto caricare un semplice video sul suo profilo TikTok. Questa volta non si tratta di una challenge canora fatta col marito Fedez, o di un tenero video insieme ai suoi due bambini, Leone e Vittoria, bensì di un tema che accomuna tutte le donne: il preciclo mestruale.

Sorridente e con in sottofondo una musichetta allegra, l’influencer nel video scrive: “Quando ti viene il ciclo e capisci perché i giorni precedenti eri una pazza sclerata e ansiosa”, aggiungendo poi la didascalia: “Quanti come me?”. Una domanda alla quale molto utenti hanno voluto dire la propria ma un commento in particolare ha attirato l’attenzione di Chiara: “Per non parlare del piantino se ti cade la forchetta…”. Lei subito ha deciso di rispondere a quest’affermazione approfittandone per parlare di un tema ancora un po’ tabù. Qualche ora fa, infatti, è stato postato un nuovo video: “Ragazzi non se ne parla abbastanza ma nel preciclo, cioè io almeno sono un’altra persona, sono super triste, mi sento molto ansiosa. Tipo in questi giorni ero molto in ansia, piango per tutto e sono iper emotiva. Quindi ti chiedi sempre ma perché sto così? Poi ti arriva il ciclo e dici, ah..“.

Un argomento ancora troppo poco affrontato ma che Chiara ha voluto portare alla luce parlandone pubblicamente. Non è però la prima volta che l’imprenditrice digitale affronta argomenti delicati che spesso e volentieri vengono messi in secondo piano, come quando nel 2020 fece una diretta Instagram per parlare di come viene vista la donna nella società di oggi e di quanto lavoro ancora ci sia da fare per avere una parità di genere.

Precorritrice da sempre di tematiche importanti, i commenti ricevuti al video sono stati tantissimi e tutti gli utenti hanno mostrato la voglia e il desiderio di parlare di più della sindrome premestruale e di quello che le donne provano in quel periodo. Ci sono stati anche molti commenti divertenti, come ad esempio: “Io che in pre ciclo ho pianto perché mio fratello non aveva abbassato la tavoletta del wc”, oppure “Io sono satana in preciclo il mio ragazzo dice che ci vuole l’esorcista”, o ancora “Io in pre ciclo ho pianto perché non avevo messo il basilico fresco sulla pasta al pomodoro (io amo il basilico) dopo ho riso”. C’è anche un ragazzo che vuole dire la sua: “Ho rischiato piu volte la vita dicendo a mia moglie che mi odiava e insultava solo perché le stava per venire il ciclo”.

Frasi che fanno sorridere, certo, ma che ci fanno anche immedesimare in che le pronuncia perché ognuna di noi ha provato almeno una volta l’ansia e la tristezza inerenti il preciclo e confessioni come quelle fatte da Chiara Ferragni ci fanno sentire meno sole e più comprese.

Articolo Precedente

“Meghan Markle ha ricevuto davvero minacce di morte disgustose dagli estremisti di destra”: la rivelazione del capo di Scotland Yard

next
Articolo Successivo

Jim Carrey dice addio a Twitter e si beffa di Elon Musk con un video nudo

next