Sabato 21 maggio il concertone di Radio Italia Live è tornato ad animare piazza Duomo a Milano con tanta musica dal vivo. Un grande successo, anche se nelle scorse ore è emerso un video che sta facendo discutere il popolo del web. Durante il live di Blanco, che ha chiuso il grande evento, una fan si è spinta oltre. Mentre il cantante, avvicinatosi agli spalti, scatenava la folla con Notti in bianco, la ragazza, approfittando della vicinanza, gli ha toccato le parti intime. Un video diffuso da un utente su TikTok ha ripreso l’intera scena: “Grazie alla ragazza che ha messo la mano sul ca**o di Blanco rovinandomi il video dove lui prende per mano il mio ragazzo”. Su Twitter le immagini sono diventate virali in poco tempo e gli utenti lanciano un’accusa precisa: “Questa è una molestia”. “Vorrei sottolineare che non è molestia. È violenza sessuale. È violenza sessuale ‘ogni volta che viene compiuto un qualsiasi atto che consiste in un contatto corporeo’. Parlare di molestia sminuisce quel gesto”, scrive un utente; “La questione di Blanco dimostra che il concetto di molestia è ancora poco chiaro in alcune persone, dimostra la poca empatia verso l’essere umano in generale. Se non c’è consenso, che tu sia donna oppure uomo, è una molestia. non c’è molto da dire”, continua un altro. Un episodio simile era già accaduto a Tony Effe, quando una fan, durante un live, lo aveva palpeggiato in modo simile.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fantasma di Torre Alfina, “c’è una figura femminile nel castello”: intervengono i Ghost Hunters e confermano gli “eventi inspiegabili”

next