Lei è la vincitrice dell’Oscar come miglior attrice 2022, lui il nobile rampollo italiano sposato nel 2017. Quando Jessica Chastain, alla fine del proprio discorso di ringraziamento sul palco del Dolby Theatre per l’Oscar nella sua interpreazione in Gli occhi di Tammy Faye, ha ricordato la figlia “Giulietta”, non eravamo sprofondati nel ricordo di un film di Fellini. La 45enne attrice al suo primo Oscar in carriera ha detto: “Mio tesoro, Giulietta, ti penso sempre”. Il riferimento era alla figlia concepita da madre surrogata che oggi ha 4 anni.

La Chastain e il marito Gian Luca Passi sono insieme oramai dal 2013, ma si sono sposati nel 2017 e nel 2018 hanno avuto la loro prima bambina. Passi ha cinque anni meno della Chastain ed è un conte trevigiano, rampollo dell’antica famiglia Passi de Preposulo, di origine bergamasca. Ex pr di Armani e oggi manager del brand Moncler, il marito della Chastain non è avvezzo al mondo dello star system, tanto che ieri sera non era presente a Los Angeles. Molti comunque ricorderanno la cerimonia blindata nella villa Tiepolo alla presenze delle colleghe Emily Blunt e Anne Hathaway e il successivo banchetto segretissimo a Venezia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Oscar 2022, Troy Kotsur e l’applauso nel linguaggio dei segni: ecco il significato delle “farfalle” in platea

next
Articolo Successivo

Oscar 2022, Liza Minelli sale sul palco in sedia a rotelle accompagnata da Lady Gaga (che si commuove)

next