Otto teneri cuccioli di cane abbandonati ad Ascoli Satriano (provincia di Foggia) sono stati recuperati e curati dallEnte nazionale Protezione Animali e oggi hanno finalmente trovato casa. Fondamentale il supporto di Elodie. La cantante infatti si trovava nel paese pugliese per le riprese di un film (‘Ti mangio il cuore’ del regista Pippo Mezzapesa) e, venuta a conoscenza della vicenda degli amici a quattro zampe, si è offerta per promuoverne l’adozione.

La storia, raccontata dall’Ente in un post pubblicato su Facebook ieri 19 gennaio, ha fatto commuovere il web. È il 13 ottobre scorso quando i volontari trovano i cuccioli abbandonati, li accolgono, attivano le ricerche per trovare la loro mamma e presentano una denuncia di abbandono presso le autorità competenti. “Chiunque abbia notizie certe o anche soltanto riferite – scrivevano i volontari Enpa della Sezione di Ascoli Satriano -, trovi il coraggio anche anonimamente di scriverci o contattarci per aiutarci a trovare la loro mamma. Cambiamo insieme questo mondo”. A distanza di pochi giorni è stata individuata Lola, trovata frastornata che vagava da giorni in cerca dei suoi cuccioli, con le mammelle piene di latte. “Abbiamo provato ad avvicinarle il primo dei suoi otto cuccioli, quello più timoroso – prosegue il post su Facebook –, e lei lo ha subito accolto e dopo di lui, il secondo, il terzo e poi tutti gli altri. A nessuna mamma dovrebbero essere strappati i propri cuccioli. Mamma Lola è stata incredibile“.

Dopo essersi ricongiunti con la madre, i cuccioli hanno iniziato un percorso esperienziale fondamentale per la futura adozione. E proprio quando le volontarie Enpa stavano per iniziare la prima delle attività previste, un incontro inaspettato ha cambiato i programmi e, in qualche modo, il futuro dei cuccioli: quello con Elodie. La cantante romana, 31enne, ora in zona per le riprese del suo primo film. Così, anche grazie al suo prezioso appello, Mia, Asia, Nikita, Fulmen, Rocky, Epta, Stella oggi hanno tutti una casa. E anche l’ultima cucciola, Tessa, lo scorso weekend ha raggiunto Sara e la sua famiglia in provincia di Lecco. “E ringraziamo Elodie, che con la sua sensibilità e con la sua generosità ha permesso a questa storia e, dunque a questi cuccioli, di arrivare più rapidamente ai cuori delle famiglie che hanno deciso di adottarli”, conclude infine il post.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carlotta Gagna, i consigli della personal trainer di Traininpink: “Basta pollo e riso, sono tristissimi. Meglio un bel piatto di gnocchi alla sorrentina, non servono le privazioni”

next
Articolo Successivo

“Belen Rodriguez viola la quarantena per vedere Stefano De Martino”: la showgirl era appena tornata dall’Uruguay

next