Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di primo cittadino, con una lettera indirizzata al segretario generale e al presidente del Consiglio Comunale. “Le motivazioni saranno rese note prima non oltre il prossimo 6 febbraio”, si legge nel documento. De Luca, come ha confermato lui stesso in una diretta Facebook, ha firmato la nota di dimissioni alla rada San Francesco, dove prosegue la sua protesta contro la norma che prevede l’obbligo del green pass rafforzato sui traghetti per l’attraversamento dello Stretto. Nei giorni scorsi De Luca ha annunciato di volersi candidare alla .presidenza della Regione siciliana

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Cartabellotta: “Ci sono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia, l’obbligo vaccinale sta dando risultati. Siamo al picco? Ni”

next