È un giorno triste per l’Europa. Oggi la nostra Unione perde un convinto europeista, un sincero democratico e un uomo buono”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, parlando in italiano, ricordando David Sassoli nel corso di un punto stampa. Era “un uomo che ha lottato per la giustizia e la solidarietà e un buon amico, i miei pensieri vanno alla moglie Alessandra, ai figli Giulio e Livia e a tutti i suoi amici“, ha aggiunto la presidente, che indossava un abito e una mascherina neri.

David Sassoli “in oltre un decennio di servizio al Parlamento europeo ha costantemente difeso la nostra Unione e i suoi valori. Ma credeva anche che l’Europa dovesse impegnarsi per qualcosa di più. Voleva che l’Europa fosse più unita, più vicina alla sua gente, più fedele ai nostri valori, questa è la sua eredità ed è così che lo ricorderò. Come un paladino della giustizia e della solidarietà e un caro amico”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

David Sassoli, le bandiere dell’Unione europea a Bruxelles e Strasburgo a mezz’asta in omaggio al presidente del Parlamento europeo – Video

next
Articolo Successivo

David Sassoli, i deliri complottisti dei no vax dopo la morte del presidente del Parlamento Ue. Ma da 10 anni si curava per un mieloma

next