Dopo i fatti relativi all’aggressione (o presunta tale) subita da Francesco Facchinetti per mano di Conor McGregor, anche Alessia Marcuzzi ha voluto dire la sua. L’ex compagna del Dj e produttore, nonché madre della figlia Mia (nata nel 2011), dopo un giorno di silenzio si è così espressa su Twitter: “Scusate ma da quando tirare un pugno è diventato normale?“, ha scritto in un cinguettio il 17 ottobre. Poi ha aggiunto: “Cioè questo signore se ne va in giro ad aggredire la gente (guardate cosa ha fatto ai VMA), ma siccome è il grande #McGregor piovono battute? Io non rido per niente. Sono con te, Francesco”. Queste le parole dalla ex conduttrice dell’Isola dei Famosi, a poche ore di distanza da quelle dell’attuale moglie di Facchinetti, Wilma Helen Faissol, testimone oculare dell’episodio recentemente avvenuto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sonia Bruganelli, la frecciata al marito Paolo Bonolis: “Ha millantato ricchezze pazzesche, parlava di case ville…mi ha portato su una barca ma non era sua”

next
Articolo Successivo

La Regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziana dell’anno”: “Vecchio è chi ci si sente”

next