“Insieme per la giustizia climatica”. Khaby Lame ha incontrato Greta Thunberg. Anche lui, ormai re dei social, si è voluto schierare in prima linea contro il cambiamento climatico. “Fridays for future” è il motto sposato ormai da milioni di persone in tutto il mondo. Ora anche Khaby è uno di loro: “Un altro mondo è possibile e necessario”, scrive su TikTok, dove ha pubblicato un video per sensibilizzare i suoi 110 milioni di follower sulla consapevolezza sulle sfide all’inquinamento a livello mondiale.

Il video è stato accompagnato da un selfie al fianco di Greta, scattato a Milano in occasione della manifestazione “Youth4Climate”. Lei con la mascherina, lui senza: si sono “uniti” per lanciare un importante messaggio, che però (forse) a qualcuno non è piaciuto. Infatti Khaby è stato unfollowato da alcuni degli utenti che lo seguono. Il motivo? Un mistero!

“Vedo un sacco di commenti di persone che mi dicono che mi hanno tolto il follow perché hai fatto questo video. Non me ne frega ragazzi”, ha scritto il tiktoker cresciuto a Chivasso che sta per diventare la persona più seguita al mondo su TikTok. “Siamo quasi nel 2022 e le persone ancora usano il razzismo perché non hanno nient’altro da fare nella loro vita. Siate felici. Seguite i vostri sogni e provate a salvare il pianeta. Potete anche smettere di seguirmi. Non mi interessa dei numeri, mi interessano i vostri cuori! Se pensate a qualcosa di nuovo, fatelo bene e in modo positivo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fabrizio Corona: “Mio figlio Carlos è stato male… Ringrazio Nina Moric per averlo portato in Svizzera”

next
Articolo Successivo

Oggi è un altro giorno, la mamma di Giordana di Stefano: “Brutalmente ammazzata dall’ex possessivo e violento. Donne, ai primi segnali bisogna allontanarsi”

next