L’impatto è stato violentissima, c’è stata una vera e propria esplosione. La ricerca dei corpi è ancora in corso. Non sono state coinvolte persone esterne a quelle presenti sul velivolo. Ora sta lavorando la polizia scientifica”. A parlare è il funzionario dei vigili del fuoco, Carlo Cardinali, presente a San Donato Milanese dopo l’incidente che ha coinvolto un piccolo aereo, precipitato su un edificio in costruzione. “Questa è un’area densamente abitata. Nel dramma c’è stata la fortuna di non aver colpito abitazioni o la stazione della metro“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Aereo precipitato a San Donato, il direttore dei lavori dell’edificio coinvolto nell’incidente: “Domani ci sarebbero stati gli operai”

next
Articolo Successivo

Aereo precipitato a San Donato, il decollo da Linate e poi lo schianto: il video con la dinamica dell’incidente su FlightAware

next