Nell’esatto luogo in cui è stata ritrovata l’auto di Giacomo Sartori, il giovane informatico scomparso da Milano e ritrovato impiccato ad un albero, la troupe di Storie Italiane ha subito un furto: è stata scassinata la vettura degli operatori del programma condotto da Eleonora Daniele. Il tutto è accaduto in pieno giorno, mentre il cronista Rai era impegnato a fare interviste.

“Siamo venuti qui per raccontare la vicenda di Giacomo Sartori. Abbiamo parcheggiato l’auto in un luogo un po’ nascosto e abbiamo sentito delle persone per un paio d’ore. Al ritorno abbiamo trovato questa sorpresa. Il danno è ingente: intorno ai 30mila euro di strumentazione. Purtroppo qui è già successo, ma di giorno la cosa ci ha sorpreso”, è stato il suo racconto. Ed Eleonora Daniele in puntata ha commentato: “Ora mi chiedo davvero se chi ha rubato le nostre telecamere possa essere in qualche maniera correlato a quello che è successo a Giacomo Sartori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lory Del Santo:”Lui mi picchiava, non ce l’ho fatta e alla fine l’ho lasciato”

next
Articolo Successivo

I Soliti Ignoti, Angelo Russo/Catarella fa insorgere il web: “Un errore dopo l’altro”. Poi mette tutti a tacere così

next