“La campagna elettorale? Ormai sono dodici mesi. La più lunga della storia”, Carlo Calenda, candidato a sindaco della Capitale, scherza così a margine della presentazione della lista con +Europa, a Piazza della Rotonda, a Roma. Il leader di Azione, parlando ai giornalisti, specifica: “Penso che ce la faremo e soprattutto ce la faremo avendo un’indipendenza, senza essere bloccati da poteri politici”. Sulla lista appena presentata, poi, Calenda evidenzia: “Abbiamo persone che non vengono dalla politica, ma anche queste due personalità. Sono molto contento del sostegno di Emma e di +Europa”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Green pass, Lamorgese: “Proteste no vax? I toni salgono sempre di più. Preoccupati per il rischio di estremismi”

next
Articolo Successivo

Green Pass, Brunetta: “Una misura geniale. In futuro dovrà valere per tutti i lavoratori”

next