Uomini semplici, ma di grande statura: caparbi nella denuncia e miti nello stile, attenti alle persone e tuttavia capaci di tenere testa ai potenti di turno. Sono i sacerdoti che Mario Lancisi intervista nel suo libro “Preti verdi“. Ispirati dalla “Laudato si’”, la grande enciclica di papa Francesco, che nel 2015 ha aperto la nuova stagione della “ecologia integrale”, combattono accanto alla gente per ottenere terra, aria e acqua pulite insieme a lavoro e salute. Due di loro, Don Gabriele Scalmana, di Brescia, e don Albino Bizzotto, fondatore dei “Beati i costruttori di pace”, hanno parlato delle loro storie giovedì 17 giugno, al Festival della Resilienza nel Chiostro di Sant’Angelo di Milano, insieme all’autore del libro Mario Lancisi, e a Diego Pretini, caporedattore de Ilfattoquotidiano.it

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Influenza aviaria, un’altra pandemia sarebbe disastrosa: dopo il Covid, impegniamoci a evitarla

next