Uno dei grattacieli più alti della Cina è stato evacuato dopo aver iniziato a tremare, creando il panico tra le persone, che sono corse in strada in cerca di salvezza. L’edificio è situato nella città meridionale di Shenzhen.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’invasione dei topi sta devastando l’Australia: esche inutili, contadini raddoppiano le dosi di veleno

next
Articolo Successivo

Soffoca il marito con il fondoschiena: si siede sulla sua faccia e minaccia “se chiedi scusa mi alzo”, lui non ce la fa

next