Oltre 3mila persone si sono ritrovate in piazza Duomo a Milano al presidio a sostegno alla Palestina, nel conflitto che va avanti ormai da giorni con Israele. Già prima della manifestazione, organizzata da diverse realtà, tra cui le associazioni Gaza Free Style, Giovani palestinesi d’Italia e Assopace Palestina, un gruppo di ragazzi molto giovani con bandiere palestinesi è arrivato in Duomo. Alcuni momenti di tensione si sono registrati quando il gruppo ha tentato di entrare nella galleria Vittorio Emanuele, dove è stato allontanato dagli agenti del reparto mobile. Il contatto, definito da entrambe le parti come “spintoni”, non ha causato feriti e subito dopo la situazione è tornata tranquilla, con i manifestanti concentrati dal lato opposto della piazza, davanti al museo del Novecento. La manifestazione è poi iniziata, come previsto, senza alcun problema di ordine pubblico, come riferiscono fonti della Questura: il presidio ha visto diversi interventi e una sentita partecipazione da parte delle persone presenti

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, ragazzo drogato e stuprato da due conoscenti: entrambi finiscono ai domiciliari

next