Il sistema di difesa aerea di Israele “Iron Dome” intercetta i razzi lanciati dalla striscia di Gaza durante la notte. Sono più di 200 i razzi sparati verso Israele da più gruppi armati palestinesi tra cui gli islamisti di Hamas durante tutta la notte. Israele ha poi risposto con l’esercito di Tel Aviv che ha colpito oltre 130 obiettivi militari nell’enclave palestinese. Secondo un primo bilancio, sono 24 i morti a Gaza, tra loro anche dei bambini. Oltre 100, invece, le persone rimaste ferite.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Israele, pioggia di bombe su Gaza: 28 morti palestinesi, tra cui 10 bambini. Dall’enclave razzi anche su Tel Aviv: uccisa una donna. Colpito un oleodotto strategico ad Ashkelon

next