Malore in diretta a Non è l’Arena per Massimo Giletti. È successo nel corso della puntata della trasmissione di La7 in onda domenica 18 aprile 2021conduttore è apparso visibilmente sudato e affaticato e si è subito scusato con i telespettatori: “Voglio arrivare almeno alle 22 – ha detto -. Vediamo se riusciamo a continuare”. Giletti è riuscito comunque a proseguire nella conduzione del programma fino alla fine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donatella Rettore furibonda: “Sono talassemica e ho avuto una neoplasia al seno, perché non sono stata ancora vaccinata?”

next
Articolo Successivo

Dritto e Rovescio, scoppia il “caso” Gaetano Pedullà. Lui attacca: “Mi hanno epurato”. Cosa è successo dopo il gesto dell'”ombrello” a Belpietro

next