Scoppia il “caso” Gaetano Pedullà a Dritto e Rovescio. Il direttore de La Notizia è stato negli scorsi mesi un ospite fisso della trasmissione di Rete 4 condotta da Paolo Del Debbio ma, da qualche settimana, non si è più visto. Il motivo? Secondo quanto lo stesso Pedullà ha scritto sui social, ci sarebbe stata una “censura” nei suoi confronti dopo l’ultima lite con Maurizio Belpietro, degenerata e conclusasi con il gesto dell’ombrello da lui fatto in direzione di quest’ultimo.

Gaetano Pedullà manca infatti a Dritto e Rovescio proprio dalla puntata del 1 aprile, in cui fu protagonista di un focoso botta e risposta con Belpietro: un’escalation che, evidentemente, non è stata apprezzata da Mediaset. “Quando parli del mio giornale sciacquati la bocca, dici bugie“, aveva urlato quella sera Pedullà e, di fronte alle proteste del collega (“Non accetto che questo signore alzi la voce e non mi faccia finire”) si era alzato esplodendo in un gesto di rabbia: “Vuoi che me ne vada? Vuoi che me ne vada? Tiè, te ne vai tu“. E aveva quindi fatto il gesto dell'”ombrello” di fronte al padrone di casa Paolo Del Debbio che, dopo aver alzato la voce per zittirlo, aveva assistito impotente alla scena.

Mi hanno epurato – è tuonato ora Pedullà sui social rispondendo ad un suo follower -. In quella trasmissione Paragone può mandarmi liberamente a fanc***, Cruciani come altri ospiti prendermi in giro, Belpietro diffamare addirittura il mio giornale, ma se io rispondo per le rime dopo essere stato attaccato sul piano personale e con argomenti che non c’entrano niente con la discussione, cacciano me. D’altra parte per silenziare noi pochi giornalisti non allineati ogni scusa è buona. Pazienza, tanto so che tante persone ragionano con la propria testa e non con quella di chi fa o decide nelle televisioni”, ha concluso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Massimo Giletti, malore in diretta a Non è L’Arena: “Vediamo se riusciamo a continuare” – Video

next
Articolo Successivo

Striscia la Notizia consegna un tapiro gigante alla Juventus di Andrea Agnelli: “In attesa di vincere la fantomatica Superlega”

next