C’è l’esame di diritto commerciale. Gli studenti iscritti all’appello sono collegati da remoto col professore, e a un certo punto si apre il riquadro sullo studente che deve affrontare l’esame. Ma il docente non può credere ai propri occhi: “Scusi, ma sta guidando il bus?“. Lo studente-lavoratore gli risponde che può parlare e che se anche sta lavorando può affrontare l’esame. “No, guardi, non me la sento”, dice il prof, “se poi succedesse qualcosa…”.

Video Youtube/Raccoltaindifferenziata

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Federica Sciarelli: “Tentata di lasciare Chi l’ha visto. Il caso Denise Pipitone? Spero in un lieto fine”

next
Articolo Successivo

Fedez: “Vi spiego come sono andate davvero le cose con mia nonna. Ecco il sistema Lombardia: Fontana, Moratti, chiedete scusa ai cittadini”

next