La Camera degli Stati Uniti ha detto sì. I deputati hanno approvato la risoluzione per chiedere al vicepresidente Mike Pence di invocare il 25esimo emendamento della Costituzione contro il presidente Donald Trump, rimuovendo così il tycoon dall’incarico prima della naturale scadenza del mandato. L’azione è fortemente simbolica: Pence ha infatti già dichiarato che non lo farà e proprio durante il dibattito in aula ha fatto recapitare una lettera alla Speaker della Camera, Nancy Pelosi, nella quale spiegava che il ricorso al 25esimo emendamento non era nel miglior interesse del paese, sottolineando che dovrebbe essere riservato nei casi di incapacità medica o mentale. Il no ufficiale del vicepresidente apre quindi la strada dell’impeachment: il procedimento comincerà nella serata italiana di mercoledì.

La risoluzione è stata sponsorizzata dal deputato del Maryland Jamie Raskin, democratico ed ex professore di diritto costituzionale, che ha affermato che l’emendamento è inteso come “il meccanismo finale per rimuovere un presidente che non riesce a soddisfare i doveri più elementari del suo ufficio e con la sua condotta danneggia la Repubblica”.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Covid, nel Regno Unito 47mila contagi e oltre 1.500 morti. Johnson: “Rischio saturazione ospedali”. Spagna, nuovo picco di contagi: 38.869

next